Fisioterapista Michele Bosi


Chi Sono


Sono fisioterapista libero professionista dal 1995.
Mi occupo di rieducazione neuromotoria, riabilitazione funzionale post traumatica e pre e post operatoria,valutazione e rieducazione posturale individuale e di gruppo (Metodo Pilates Fisios), valutazione e riabilitazione dell'articolazione temporomandibolare (ATM), terapia manuale della colonna e delle articolazioni periferiche(Metodo Maitland), fisioterapia strumentale, massoterapia, taping kinesiologico (Kinematic Taping) e bendaggi funzionali.

Servizi


Rieducazione Funzionale e Neuromotoria

Trattamento riabilitativo intensivo per affezioni in fase acuta e post-acuta del sistema nervoso con deficit neuro-motori. Riabilitazione funzionale ortopedico-traumatologica a seguito di intervento di protesi di anca, ginocchio, spalla, ecc.

Valutazione e Rieducazione Posturale

Normalizzazione della struttura del corpo a scopo preventivo o per la gestione di problematiche osteo-muscolo-articolari (scoliosi, cifosi, ecc.)

Valutazione e Riabilitazione dell'ATM

Valutazione e trattamento riabilitativo dell'Articolazione Temporo Mandibolare (Bruxismo, Malocclusione, ecc.)


Terapia Manuale

Utilizzo di tecniche manuali ed esercizi terapeutici per la gestione del dolore e di tutte le disfunzioni neuro-muscolo-scheletrico della colonna vertebrale e delle estremità.

Massoterapia e Massaggio sportivo

Utilizzo di massaggi terapeutici al fine di ristabilire totalmente o parzialmente la funzionalità perduta e di massaggi specifici per le attività agonistiche in cui si possono avere sollecitazioni di muscoli, tendini e articolazioni.


Taping Kinesiologico

Il Taping Kinesiologico è una tecnica non invasiva, non farmacologica, che attraverso l'applicazione di un nastro adesivo elastico, che crea spazio nei tessuti, determina una stimolazione sensoriale e meccanica tale da favorire il metabolismo cellulare attivando le capacità di guarigione del corpo, innescando e/o controllando fenomeni facilitanti la propriocezione neuromuscolare.
L'applicazione del nastro permette la formazione di pliche cutanee che durante il movimento corporeo facilitano il drenaggio linfatico, favoriscono la vascolarizzazione sanguigna, riducono il dolore, migliorano il range di movimento muscolo-articolare e la postura.

Mission


Il mio approccio al paziente avviene mediante una visione globale e multidisciplinare, che significa non tralasciare mai nessun aspetto. Uno di quelli più importanti è quello posturale e spesso, alla valutazione, seguono sedute di rieducazione posturale. Queste possono essere svolte individualmente o in gruppo, supportate entrambe da una serie di consigli e indicazioni utili per migliorare la postura sul lavoro e nella vita quotidiana.

Contattaci